Comunicati Stampa

Fridays For Future chiede al Primo Ministro Conte di agire sulla crisi climatica – Comunicato stampa 18 ottobre 2020

Lunedì 19 ottobre le giovani attiviste per il clima Adélaïde Charlier, Martina Comparelli, Luisa Neubauer, Greta Thunberg e Laura Vallaro incontreranno virtualmente il primo ministro italiano Giuseppe Conte. Inviano un semplice messaggio al Primo Ministro Conte: è il momento di iniziare a trattare la crisi climatica come una crisi.  Quasi 130.000 persone hanno già firmato …

Fridays For Future chiede al Primo Ministro Conte di agire sulla crisi climatica – Comunicato stampa 18 ottobre 2020 Leggi altro »

Sciopero Nazionale per il Clima – Comunicato stampa 9 ottobre 2020

Comunicato Stampa 09.10.20 FRIDAYS FOR FUTURE: IN PIAZZA PER LO SCIOPERO NAZIONALE PER IL CLIMA IL 9 OTTOBRE IN TUTTE LE CITTÀ ITALIANE Oggi Fridays For Future è di nuovo in piazza in tutta Italia. In più di 100 città ci sono scioperi e presidi studenteschi: scioperiamo da una giornata di scuola o di lavoro per inchiodare …

Sciopero Nazionale per il Clima – Comunicato stampa 9 ottobre 2020 Leggi altro »

Fridays For Future Italia presenta Ritorno al Futuro alla Camera dei Deputati

Fridays for Future è intervenuto oggi (1 Ottobre 2020) alla Sala Conferenze della Camera dei Deputati, per presentare di fronte ai parlamentari presenti Ritorno al Futuro, il nostro piano per far ripartire l’economia dopo il lockdown investendo sulla transizione ecologica. Il piano, elaborato insieme a decine di esperti, scienziati, associazioni e movimenti di tutta Italia, …

Fridays For Future Italia presenta Ritorno al Futuro alla Camera dei Deputati Leggi altro »

Siamo intervenuti alla Camera dei Deputati!

Giovedì 1 ottobre siamo intervenuti alla Camera dei Deputati per presentare Ritorno Al Futuro, la nostra proposta per la ripartenza dopo la crisi economica causata dal Coronavirus, elaborata insieme a decine di associazioni, esperti e scienziati. Abbiamo bisogno che i soldi del Recovery Fund vengano impiegati per una reale transizione ecologica, e il tempo sta per …

Siamo intervenuti alla Camera dei Deputati! Leggi altro »

Il nostro intervento al Senato per ArtEClima

Lunedì 23 settembre, l’attivista Filippo Sotgiu è intervenuto per Fridays For Future Italia durante l’evento ArtEClima, organizzato al Senato dalla sen. Montevecchi, alla presenza del ministro Costa. Ancora una volta ci siamo confrontati con la politica, una politica inetta, addormentata, che non percepisce l’urgenza di affrontare la crisi climatica secondo le scadenze dettate dalla scienza. …

Il nostro intervento al Senato per ArtEClima Leggi altro »

Breaking news! Nuovo rapporto CMCC: il rischio climatico in Italia

Il CMCC, referente in Italia dell’IPCC, ha pubblicato una nuova, scioccante analisi dei rischi climatici che si prospettano per l’Italia a causa del surriscaldamento globale. Purtroppo le spaventose prospettive snocciolate dagli esperti sulla base dei più aggiornati dati, con impatti pesantissimi anche nella più “rosea” ipotesi di alterazione climatica presa in esame, hanno meritato poche …

Breaking news! Nuovo rapporto CMCC: il rischio climatico in Italia Leggi altro »

Nuovo appello ai media

“Se vi sentite tristi o senza speranza, ricordate che c’è sempre speranza. Abbiamo la democrazia. Ad esempio, ci sono decine di migliaia di giornali e di stazioni televisive. Se solo alcuni di loro decidessero di iniziare a trattare la crisi climatica ed ecologica per la crisi esistenziale che è, sempre più persone si accorgerebbero dell’allarmante …

Nuovo appello ai media Leggi altro »

Annunciamo 2 date per il clima: 25 settembre, azione globale e 9 ottobre, sciopero nazionale

Annunciamo il GLOBAL DAY OF CLIMATE ACTION (Giornata Mondiale di Azione per la Giustizia Climatica) il 25 Settembre 2020, e lo SCIOPERO NAZIONALE PER IL CLIMA, il 9 ottobre 2020.  La pandemia ci ha mostrato i danni dell’attuale sistema economico e l’impreparazione della società di fronte a emergenze sanitarie e sociali. Le persone al potere hanno …

Annunciamo 2 date per il clima: 25 settembre, azione globale e 9 ottobre, sciopero nazionale Leggi altro »

Appello degli operatori sanitari ai governi di tutto il mondo

Una vera guarigione significa non consentire più che l’inquinamento continui a contaminare l’aria che respiriamo e l’acqua che beviamo, e non permettere che deforestazione e cambiamento climatico avanzino senza sosta, scatenando potenzialmente sempre nuove minacce per la salute su una popolazione vulnerabile.

Gli enormi investimenti che i governi faranno nei prossimi mesi, in settori chiave come assistenza sanitaria, trasporti, energia e agricoltura, devono porre al centro la protezione e la promozione della salute; perché ciò che il mondo ha bisogno ora è un Healthy Recovery.