25 SETTEMBRE e 9 OTTOBRE 2020: 2 EVENTI PER 1 GENERAZIONE CHE PUÒ CAMBIARE IL CORSO DELLA STORIA

Nonostante la pandemia ci abbia mostrato i danni dell’attuale sistema economico e il potenziale devastante della crisi climatica, le persone al potere continuano a ignorarla o negarla. Ma la pandemia, gli incendi, gli uragani, la siccità, la distruzione dei raccolti, le alluvioni e le migrazioni climatiche già oggi stanno mietendo vittime e di anno in …

25 SETTEMBRE e 9 OTTOBRE 2020: 2 EVENTI PER 1 GENERAZIONE CHE PUÒ CAMBIARE IL CORSO DELLA STORIA Leggi altro »

Quanto tempo abbiamo per salvarci?

“10 anni”, forse penserete. E lo pensavamo anche noi, fino a qualche tempo fa. Ma purtroppo il calcolo era basato su una previsione troppo ottimista dell’andamento dei tassi delle emissioni. Con gli ultimi dati alla mano, dobbiamo rivedere la nostra prospettiva: abbiamo, in questo esatto momento – 9 gennaio 2020: 7 ANNI, 357 giorni, 21 ore …

Quanto tempo abbiamo per salvarci? Leggi altro »

Partecipa ogni venerdì allo sciopero per il clima – Fridays For Future

Il Venerdì è Fridays For Future. Il giorno in cui ci fermiamo per sottoporre all’attenzione dei politici e dell’opinione pubblica la Crisi Climatica, che è necessario affrontare come una crisi, subito! Unisciti al presidio di un gruppo locale (scopri dove sono seguendo i loro social) o scattati una foto con un cartello ovunque tu sia  con …

Partecipa ogni venerdì allo sciopero per il clima – Fridays For Future Leggi altro »

TEAM delle Esperte e degli Esperti che hanno collaborato alla stesura delle proposte per la campagna RITORNO AL FUTURO

Balzani Vincenzo – Emilia Romagna – Chimico, Professore emerito presso l’Università di Bologna Barbera Filippo – Piemonte – Docente di sociologia economica e membro del Forum Diseguaglianze e Diversità Belosi Natale – Tavolo tecnico scientifico, Ecoistituto Faenza Bigano Andrea – Lombardia – Economista, autore di diversi articoli su Climalteranti Budroni Marilena – Sardegna – Docente …

TEAM delle Esperte e degli Esperti che hanno collaborato alla stesura delle proposte per la campagna RITORNO AL FUTURO Leggi altro »

Riparte il 2 Luglio il processo OPL245: anche ENI tra i principali attori

È ripartito il 2 luglio il processo che coinvolge ENI e Shell nell’accusa di corruzione internazionale riguardo alla concessione petrolifera OPL245. L’accusa riguarda il pagamento di una maxi-tangente da 1,1 miliardi di dollari per l’ottenimento del mega giacimento petrolifero nel Delta del Niger. Questi soldi, l’equivalente del budget annuale della sanità nigeriana, invece di finire …

Riparte il 2 Luglio il processo OPL245: anche ENI tra i principali attori Leggi altro »

ENI in Italia, Val d’Agri e Gela

La Val d’Agri è una splendida valle tra l’Appennino lucano e quello campano, contraddistinta da una fiorente produzione nel settore agroalimentare. Gela è una delle più antiche città siciliane, affacciata su un ampio golfo e circondata dalla pianura. Un importante centro agricolo, industriale e balneare. Cosa hanno in comune? Lo stesso invasore. Enormi colossi, costruiti …

ENI in Italia, Val d’Agri e Gela Leggi altro »

ENI in Africa

ENI è il 1° produttore di petrolio al mondo in Africa. Da qui deriva oltre la metà della sua produzione di petrolio e gas. Delta Del Niger (dove vivono circa 30 milioni di persone): A causa delle continue fuoriuscite di #petrolio questa regione è una delle più inquinate al mondo e la sua ricchissima biodiversità …

ENI in Africa Leggi altro »

Perchè non possiamo affidarci e fidarci di ENI

ENI è l’azienda più inquinante in Italia e nella TOP30 dei maggiori emettitori di CO2 nel mondo. Fridays For Future non ci sta e si mobilita informando e organizzando azioni di protesta insieme a tutte le associazioni, i comitati e le realtà della società società civile che esprimono il loro dissenso. Chiediamo ovunque che i combustibili fossili restino sottoterra …

Perchè non possiamo affidarci e fidarci di ENI Leggi altro »

Fridays for Future VS Ende Gelände: “È ora di rischiare.”

Traduzione dell’articolo tedesco pubblicato su TAZ  11 giugno 2020 Originale qui (cliccare “Gerade nicht”)di Katharina Schipkowski & Malte Kreutzfeldt Il movimento per il clima deve radicalizzarsi? O piuttosto puntare a una più ampia alleanza? Un dibattito con Luisa Neubauer (Fridays For Future Germania) e Tadzio Müller (Ende Gelände, movimento di disobbedienza civile tedesco che occupa miniere …

Fridays for Future VS Ende Gelände: “È ora di rischiare.” Leggi altro »

Richiesta di incontro al Ministro dell’Ambiente Sergio Costa

Chiediamo un riscontro e un incontro al Ministro Costa sulle proposte raccolte insieme agli esperti sul sito RitornoAlFuturo.org per una ripartenza in linea con gli Accordi di Parigi e IPCC. Ci stupiamo che i nostri politici dopo aver sottoscritto tali Accordi e dopo avere ascoltato i recenti allarmi dei climatologi dell’IPCC, da loro stessi incaricati di analizzare …

Richiesta di incontro al Ministro dell’Ambiente Sergio Costa Leggi altro »