FFFAQ

1. Cosa chiede FFF?

FU.TU.RO, ovvero:⠀

1️⃣ FUori dal fossile: 0 netto di emissioni a livello globale nel 2050 (e in Italia nel 2030), per restare entro i +1.5 gradi.⠀

2️⃣ TUtti uniti, nessuno escluso: La transizione energetica deve essere attuata su scala mondiale secondo il principio della giustizia climatica.⠀

3️⃣ ROmpiamo il silenzio, diamo voce alla scienza che ci dice da anni qual è il problema e quali strumenti servono per risolverlo. Ora spetta alla politica il compito di agire.⠀

2. FFF vuole salvare il pianeta?

NO!

🌍 Vogliamo salvare la possibilità di vita futura, nostra e di tutte le altre specie della Terra! Il pianeta sopravviverà sicuramente alla crisi climatica, anche senza di noi. Vogliamo che i governi facciano la loro parte per restaurare le condizioni climatiche ed ambientali che ci permettono di vivere sulla Terra. 

📈 La temperatura media globale sta aumentando velocemente, e ogni decimo di grado di aumento, come la febbre, comporta un aumento della sofferenza che sta già colpendo duramente le persone nei paesi più vulnerabili.

🔬 La scienza ci ha dimostrato che abbiamo solo 8 anni per intervenire e contrastare il cambiamento climatico, dopodiché qualsiasi intervento umano sarà vano, perché il fenomeno diventerà irreversibile.

3. In che senso FFF si basa sulla Scienza?

I governi del mondo, firmando l’Accordo Di Parigi, si sono rimessi all’analisi e alla prognosi scientifica elaborata dall’IPCC (Pannello intergovernativo sui cambiamenti climatici dell’ONU). FFF si basa sullo stesso schiacciante consenso della comunità scientifica, che da tempo descrive la grave Crisi Climatica in cui ci troviamo, per fare pressione affinché i governi e le istituzioni onorino quegli accordi che già hanno preso, ma che sono sempre troppo a rischio di disattendere.

📚 FFF diffonde informazioni scientifiche accuratamente selezionate per accrescere la consapevolezza di tutt* sulla crisi climatica. Ed esige che la #politica, nel suo esclusivo compito di trovare ed implementare le soluzioni a questa #emergenza, si unisca ad ascoltare quanto la Scienza dice e ha dimostrato da decenni.

4. FFF è apartitico o apolitico?

FFF non sostiene alcun partito, e nessuno schieramento politico.
Ma scendere in piazza e chiedere azione e giustizia climatica è senza dubbio fare politica! 🌍🔥

5. Chi prende parte a FFF? Esistono regole per partecipare?

Le studentesse e gli studenti sono i protagonisti e il cuore di FFF ma, essendo la nostra una battaglia universale, persone di ogni età e categoria si sono unite per sostenerli, alcuni offrendo il loro aiuto ed organizzandosi in gruppi “paralleli” come Teachers For Future o Parents For Future, ma sempre lasciando la guida di FFF ai ragazzi e alle ragazze.

👫 Chiunque può partecipare a FFF! Basta contattare il gruppo locale più vicino o crearne uno nella vostra città! Ogni gruppo lavora attraverso modalità trasparenti, democratiche e inclusive e organizza periodicamente assemblee pubbliche, scioperi e presidi.

Partiti, associazioni, comitati locali, sindacati, centri sociali, collettivi studenteschi e altri movimenti possono partecipare a FFF?

La nostra è una battaglia globale e che riguarda tutti, per questo i gruppi locali sono, ovviamente, aperti a tutti, anche agli esponenti di altre organizzazioni, a patto che il proprio impegno in FFF sia mantenuto separato da altre attività politiche. Queste persone possono sostenere FFF, ma quando partecipano all’interno dei gruppi locali devono sempre lasciarne la guida ai più giovani e mai tentare di strumentalizzare FFF, ad esempio adottando pratiche che siano in antitesi con i nostri principi o impegnandosi per fini diversi da quelli di FFF (vedi -> FU.TU.RO.)

Ulteriori specifiche QUI

6. In che senso le azioni di FFF sono pacifiche?

Le proteste e tutte le iniziative di FFF sono pacifiche, ovvero nonviolente, nel senso che escludono azioni o reazioni violente, dal punto di vista sia verbale che fisico, ed evitano di provocare reazioni violente nei nostri interlocutori.

☮️ Sin dalle origini FFF è un movimento pacifico e nonviolento. In tutto il mondo, chi aderisce alla nostra causa abbraccia questi principi, che costituiscono il nostro DNA.

7. Quali sono le pratiche di FFF in tutto il mondo?

Le principali modalità di azione di FFF sono: scioperi, presidi, cortei, lezioni in piazza, die-in, sit-in. 

FFF fa anche uso di blocchi? Cosa sono?

Si, in alcuni casi FFF ricorre anche ai blocchi – simbolici o meno. Si tratta di azioni più dirette e con obiettivi specifici, ma sempre pacifiche e nonviolente, che attirano attenzione sulla nostra causa per il loro coinvolgimento emotivo.⠀

Dal momento che prevedono un livello più alto di rischio per i partecipanti – potenzialmente anche legale – sono soggette a una pianificazione molto accurata da parte di persone altamente formate, che possano assumersi tutte le responsabilità di sicurezza inerenti. La presenza di minori impone un livello di tutela dell’incolumità tale da escludere il rischio di scontri o incidenti.

8. FFF è un'associazione con dei capi?

No, FFF è un movimento spontaneo globale, che si organizza attraverso metodi orizzontali, democratici ed inclusivi. Non serve iscriversi o pagare una quota per entrare. Per partecipare, basta contattare il proprio gruppo locale (li trovate nella mappa qui: https://goo.gl/wdFuoQ) o, se ne manca uno nelle vicinanze, crearne uno (sul sito è spiegato come fare)!⠀

♻️ FFF non ha capi. Le decisioni vengono prese tutt* insieme, cercando di mettere d’accordo quante più persone possibile.