Ufficio Stampa

Fridays For Future incalza Procaccini (FdI), Provenzano (PD), De Santoli (M5S) sul clima

Roma, 13 Settembre L’incontro si svolge presso la sede del Fatto Quotidiano: da una parte gli attivisti climatici Sara Sessa, Emanuele Genovese e Martina Comparelli; dall’altra Nicola Procaccini, parlamentare europeo e responsabile Ambiente di Fratelli d’Italia, Giuseppe Provenzano, vicesegretario del Pd e Livio De Santoli, prorettore per le Politiche energetiche della Sapienza e candidato con

Fridays For Future incalza Procaccini (FdI), Provenzano (PD), De Santoli (M5S) sul clima Read More »

Comunicato stampa: Fridays for future invita tutti i partiti a confronti pubblici per discutere delle misure climatiche nei loro programmi.

I partiti politici, entrati nelle ultime due settimane di campagna elettorale, tentano ogni mezzo per convincere la larghissima fetta di elettori ancora indecisi a votare per loro. Sarà però difficile guadagnare il consenso dei cittadini che sono preoccupati per la crisi climatica e per la mancanza di azioni volte ad affrontarla. Nessuno dei partiti politici,

Comunicato stampa: Fridays for future invita tutti i partiti a confronti pubblici per discutere delle misure climatiche nei loro programmi. Read More »

Fridays for future: picco del gas colpa di scelte sbagliate, ora tassare extra-profitti e puntare su efficientamento energetico e comunità energetiche rinnovabili

Il prezzo del gas in Europa continua ad aumentare da alcuni mesi e negli ultimi giorni ha registrato il suo picco, superando i 300 euro a megawattora. All’improvviso tutti i partiti politici si sono lanciati in appelli spassionati per trovare una soluzione a questo fenomeno, come se esso fosse straordinario e inaspettato. Queste reazioni lasciano

Fridays for future: picco del gas colpa di scelte sbagliate, ora tassare extra-profitti e puntare su efficientamento energetico e comunità energetiche rinnovabili Read More »

Comunicato Stampa: corsa dei partiti a presentare i loro simboli, ma milioni di persone restano senza una rappresentanza elettorale

Mentre i partiti fanno la fila per presentare i loro roboanti loghi di coalizione, molta incertezza circola nel più grande partito non ufficiale d’Italia: quello degli elettori indecisi. Indecisi non per ignoranza o disinteresse, ma resi tali da anni di democrazia difficoltosa, di cui questa campagna elettorale lampo è il pinnacolo: i partiti già rodati,

Comunicato Stampa: corsa dei partiti a presentare i loro simboli, ma milioni di persone restano senza una rappresentanza elettorale Read More »

Tenetevi liber3 a Luglio e il prossimo autunno

Le ragioni della convergenza del 25 e 26 marzo crescono ogni giorno di più. Insorgere e convergere diventa ogni giorno di più necessario. Ogni giorno si moltiplicano “le crisi”: bellica, energetica, idrica, alimentare, debitoria, pandemica, inflattiva ecc.. Ognuna di queste crisi, presa singolarmente, alimenta “stati di emergenza” funzionali a rinviare, reprimere, inibire qualsiasi reale processo

Tenetevi liber3 a Luglio e il prossimo autunno Read More »

Chiediamo lo stop ai combustibili fossili, se vogliamo contrastare la siccità

Oggi Michele Ghidini, attivista di  Fridays for future di Brescia, parteciperà alla presentazione del Trattato contro la Proliferazione dei combustibili fossili alla Camera dei Deputati.  Parlerà mentre il nostro pease è posto di fronte a ondate di caldo e siccità, conseguenze della crisi climatica.   La terra, infatti, si è riscaldata di circa +1,2°C rispetto ai livelli preindustriali: le nazioni

Chiediamo lo stop ai combustibili fossili, se vogliamo contrastare la siccità Read More »

Cingolani e Giorgetti bloccano la transizione in UE e chiedono di rinviare di 5 anni lo stop ai motori a scoppio. Fridays for Future: “Chiederanno di rinviare anche la siccità e le ondate di calore al 2040?”

Il Parlamento Ue prova a spingere la transizione ma i Ministri italiani vivono nel passato, e vogliono ritardare ulteriormente. Il governo italiano cerca di rallentare per l’ennesima volta la transizione in Europa: “Cingolani e Giorgetti vogliono continuare a giocare con le macchinine ancora un po’, ancora 5 minuti, o meglio 5 anni di più, al

Cingolani e Giorgetti bloccano la transizione in UE e chiedono di rinviare di 5 anni lo stop ai motori a scoppio. Fridays for Future: “Chiederanno di rinviare anche la siccità e le ondate di calore al 2040?” Read More »

Fridays for Future: scendiamo in piazza anche contro la guerra.Un pianeta sano e vivo non potrà mai coesistere con qualsiasi conflitto armato, inutile, devastante.

I giovani attivisti per il clima in Ucraina hanno paura. La guerra si sta intensificando di ora in ora e non sanno cosa succederà. Ci chiedono “Abbiamo bisogno che tu sia lì per noi. Invitiamo Friday for Future a protestare globalmente, questo giovedì, per la fine di questa guerra!” Ci uniamo a loro contro questa

Fridays for Future: scendiamo in piazza anche contro la guerra.Un pianeta sano e vivo non potrà mai coesistere con qualsiasi conflitto armato, inutile, devastante. Read More »