Fridays For Future • Italia
2.35K subscribers
1.35K photos
99 videos
679 links
🔴 Il canale di Fridays For Future Italia aperto a tutte e tutti!

www.fridaysforfutureitalia.it
www.facebook.com/FridaysItalia
www.instagram.com/fridaysforfutureitalia
www.twitter.com/fffitalia

📩 Entra nel gruppo: https://fffutu.re/group
Download Telegram
to view and join the conversation
Per capire cosa è stato e cosa continua a essere lo sviluppo economico in Italia bisogna andare a #Ravenna.

🍃 Qui tra le acque e i canneti della laguna sorge uno dei poli petrolchimici più grandi del nostro paese costruito negli anni 50 da #Eni.

L’azienda è presente nella zona dalla sua nascita, quando sono stati scoperti grandi giacimenti di #metano. Nonostante gli anni l'azienda è la padrona di questa terra, e come racconta un attivista, a Ravenna “ciò che propone ENI è accettato senza fiatare”.

Negli anni '50, in pieno boom economico, il #metano era considerato una grande alternativa a #petrolio e #carbone, ma dopo 70 anni, migliaia di studi scientifici sulla crisi climatica, eventi estremi e, soprattutto, abbassamento dei costi delle energie #rinnovabili, le istituzioni locali e i sindacati considerano ancora il metano una fonte energetica di transizione, ritardando la decarbonizzazione e scegliendo di dipendere ancora da infrastrutture e aziende che non permettono di rispettare gli #AccordidiParigi.

E, mentre ENI chiede a gran voce fondi pubblici per realizzare il progetto di cattura della #CO2 (il CCS) e la produzione di #idrogeno dal metano, la costruzione di impianti di energia rinnovabile resta impigliata tra le maglie della burocrazia.

🗞 Per approfondire la campagna segui la pagina @noccs_ilfuturononsistocca o segui questo link

Leggi l'articolo su internazionale

🔥 Ci vediamo il 12 Maggio a Ravenna!
DIRETTA CON FFF COLOMBIA STASERA ALLE 21:00.

📢 Da diversi giorni la #Colombia è attraversata da grandi proteste contro il presidente Ivàn Dunque e il suo governo di destra.

Ci sono stati scontri e la polizia ha cercato a più riprese di allontanare le persone uccidendone a decine e ferendone almeno un centinaio.

📈 In Colombia il 43% della popolazione è sotto la soglia di povertà, il 7% in più rispetto al periodo pre-pandemia, e circa 2.8 milioni di persone guadagnano meno di 32 euro al mese.

La giustizia sociale è la base per una vera transizione ecologica. Ed entrambe non possono più aspettare

🎙 Per capirne di più alle 21:00 saremo in #diretta Facebook e YouTube con gli/le attivist* di Fridays For Future Colombia.

Seguiteci e tenete pronte le vostre eventuali domande.
🎙️Siamo Live!

Cristian di Fridaysforfuture Colombia ci racconta le proteste che stanno attraversando il paese e la dura reazione dello stato.


Su Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=bhQYd61l4VU

Su Facebook: https://fb.watch/5nWOsee2vK/
La diretta con @therealvaia un'azienda che con il legno degli #alberi abbattuti dalla #tempesta Vaia oggi crea amplificatori. Abbiamo parlato della tempesta Vaia e di possibili soluzioni e adattamenti ai cambiamenti climatici. 👇 https://peertube.uno/videos/watch/839e32ce-8051-493b-889b-a9b2fef12ec3

• La diretta con la nostra portavoce Lavinia insieme a @fondazionearché 👉 https://peertube.uno/videos/watch/63c265d5-a90a-4652-9372-247e843cb3c7

L'intervista a Sara Segantin autrice del libro "Non siamo eroi" fatta durante uno sciopero di @fridaysforfuturegorizia. 👇https://peertube.uno/videos/watch/1ade9b8a-f985-478e-9ef0-bc3dd2425ee8

Ed infine la diretta di ieri con Fridays For Future Colombia👇https://peertube.uno/videos/watch/05dca5e8-cb2b-43d1-91c0-3cc73cceebe6

#liveforfuture #fridaysforfutureitalia #informazione
🚨 AVVISO IMPORTANTE, PASSAPAROLA!

A causa dell'ordinanza del sindaco di Ravenna che ha proibito le manifestazioni in Piazza del Popolo, la manifestazione del 12 Maggio è spostata in Piazza Kennedy, comunque centrale e ampia.

Ci vediamo alle 15:30 per allestire, e alle 17:00 per l'inizio della manifestazione 💥 Aiutaci a diffondere!

#ilfuturononsistocca #noccs

Tutte le info sul CCS qui
Domani 12 Maggio manifesteremo in tutta Italia per denunciare le responsabilità di Eni nella crisi climatica e nella devastazione ambientale dei territori in cui opera.

Nel giorno dell'assemblea degli azionisti, che si terrà online e a porte chiuse, smascheriamo Eni, che nelle sue pubblicità si presenta come un'azienda green mentre continua ad investire in gasdotti, oleodotti e petroliere, compromettendo la salute dei territori e delle persone che li abitano.

È ora che anche lo stato, che è azionista di maggioranza di Eni, investa in un reale processo democratico di transizione ecologica, non un euro del Next Generation EU deve finire nelle mani di chi inquina e distrugge.

📍Raggiungici nelle piazze di:

RAVENNA - 17.00 manifestazione nazionale contro il CCS, piazza Kennedy

LICATA - 17:00 azioni contro le nuove perforazioni in mare

NAPOLI (Presenzano, Caserta) h.18.00 presidio contro la nuova centrale a turbogas

STAGNO 15.30 - 17:00 presidio per smascherare l'inganno delle bioraffinerie

ROMA 9:00 - 13:00 presidio metro Eur Fermi

MILANO L.rgo Cairoli e San Donato - 14:00 e 15:00 bike strike e presidio

Passaparola! Usa gli hashtag #ciavveleni e #ilfuturononsisTocca e denuncia con noi i crimini di Eni