q Fridays For Future • Italia – Telegram
Fridays For Future • Italia
3.64K subscribers
3K photos
291 videos
981 links
Canale ufficiale di Fridays For Future Italia

🔸Instagram: https://www.instagram.com/fridaysforfutureitalia/
🔸Facebook: https://www.facebook.com/fffitalia/
🔸Twitter: https://twitter.com/fffitalia
Download Telegram
Da un post del Collettivo di Fabbrica Gkn 👇🏼
❤️‍🔥E se il futuro cominciasse ora?

La convergenza tra movimento operaio e movimento climatico può dare aria, benessere reale, psicologico, climatico, salariale, posti di lavoro. Loro, quelli che stanno in alto, non possono più darci nulla: solo disagio, repressione, malattie, ipocrisia e guerra.

📢 Nel giorno del Climate Strike mondiale, esce il primo report della campagna per i "Climate Jobs" (i lavori creati dalla transizione ecologica radicale e reale) e la mobilità sostenibile.

Nonostante Stellantis si stia disimpegnando dall'Italia, causando un disastro sociale in termini di stabilimenti chiusi o fermi in cassa integrazione, l'Italia continua a subire il danno di una mobilità privata fuori controllo: abbiamo 663 automobili ogni 1000 abitanti. E' il record europeo, dopo Lussemburgo.

Contemporaneamente l'industria italiana autobus è allo sbando: produceva poco meno di 7000 veicoli nel 1980 e nel 2021 ne ha prodotti 271.

I climate jobs possono essere milioni, creando sinergie, benessere competenze.

👉 Ma senza intervento pubblico non ci sono climate jobs. Ma stiamo parliamo di un vero intervento pubblico reale: soldi pubblici, pubblica utilità, sotto controllo operaio, sociale, delle comunità.

💥 Nel quarto mese senza stipendio, va avanti la lotta della ex Gkn. Ma ci rimane poco tempo. La repressione allunga la sua mano. C'è bisogno di una legge regionale che crei un consorzio in grado di fermare la potenziale speculazione sull'area della fabbrica.

💥 Nel giorno del climate strike, la terza cargo bike del Collettivo è stata messa su strada a Firenze: aiuterà la fattoria dell'Isolotto a raccogliere il cibo invenduto nel quartiere

💥 La Rsu delle lavoratrici e dei lavoratori della Regione Toscana in 24 ore ha redatto un testo di appoggio alla legge regionale chiesta dal Collettivo di Fabbrica. Il testo è stato mandato a tutte e tutti i 4000 dipendenti della Regione!

🔥 Domani, sabato 20, per questo, per altro, per tutto: il movimento climatico converge con quello contro il genocidio in Palestina. A Milano, h 15, a Palestro.

👇🏼👇🏼👇🏼👇🏼👇🏼👇🏼👇🏼👇🏼👇🏼

Leggi l'articolo completo su Jacobin: https://jacobinitalia.it/e-se-il-futuro-fosse-ora/
IN PIAZZA INSIEME

🪧 Il 19 aprile è stata una nuova giornata mondiale di azione per il clima.
In Italia il 19 e i giorni successivi abbiamo manifestato in tantissime città d'Italia per una Resistenza Climatica in un'Italia sempre più negazionista.

👇 Ecco allora un po' di foto da alcune città italiane.
Se vuoi attivarti scrivi la tua città nei commenti e ti contatteremo subito!

#FridaysForFuture
#ResistenzaClimatica
Media is too big
VIEW IN TELEGRAM
A marzo siamo state ospiti insieme a @ultimagenerazione al @tedxudine 🪴

«Disobbedienza: agitare il cuore prima dell'uso»

Ci abbiamo messo tutto il nostro cuore 🤍

Per vedere il talk completo: https://youtu.be/KyfKzzzv5AQ?si=RpN58liw82wPz-HE

Scriveteci nei commenti cosa ne pensate🌱

#TED #fridaysforfuture #activism
INTIFADA STUDENTESCA

Come movimento per la giustizia climatica riteniamo fondamentale ribadire che la lotta contro la #crisiclimatica non può essere portata avanti senza considerare i popoli oppressi della terra e le persone vittime di questo sistema che opprime, occupa e sfrutta terra e corpi.

In queste settimane la mobilitazione per la Palestina ha raggiunto anche l'Italia.

La causa p4lestines3 nasce decenni fa e oggi giunge a un nodo fondamentale: in questi mesi 35mila p4lestines6 sono stati assass1nat1: tra loro quasi 20mila bambini. Assieme a loro anche decine di giornalisti, operatori ONU e volontari internazionali, in un conflitto fatto di terrorismo di stato, droni, bombardamenti e infrazioni di ogni accordo internazionale.

🛑 L'aggressione isr43liana è appoggiata dall'Europa che vede nella P4lestin4 una nuova terra di conquista: anche ENI, principale azienda italiana di gas e petrolio fa grandi affari dal conflitto. Gli interessi delle aziende ecocide è evidente e palese.

🇵🇸 Ribadiamo la necessità di pace in P4lestina e appoggiamo le richieste delle assemblee.
Restiamo umani.

#fridaysforfuture #intifadastudentesca #freepalestine