Fridays For Future • Italia
2.33K subscribers
1.22K photos
93 videos
634 links
🔴 Il canale di Fridays For Future Italia aperto a tutte e tutti!

www.fridaysforfutureitalia.it
www.facebook.com/FridaysItalia
www.instagram.com/fridaysforfutureitalia
www.twitter.com/fffitalia

📩 Entra nel gruppo: https://fffutu.re/group
Download Telegram
to view and join the conversation
Giovedì 1 aprile è stata la giornata mondiale di ribellione contro la finanza fossile, organizzata da Extinction Rebellion.

☠️ Il sistema finanziario globale e i fondi assicurativi continuano a investire massicciamente in società e progetti legati ai #CombustibiliFossili, contribuendo ad aumentare la quantità di gas climalteranti immessi in atmosfera.

Il declino del settore, dovuto al costo ormai inferiore dell'energia rinnovabile, rappresenta una seria minaccia alla stabilità finanziaria mondiale.

📈 Mentre il finanziamento del carbone si sta lentamente riducendo, crescono gli investimenti nell’industria del petrolio e del #gas.

Nell’ultimo anno, sono aumentati del 34% gli investimenti nella ricerca ed estrazione nell’Artico e del 134% nella ricerca ed estrazione di #petrolio e gas offshore.

🔎 Tra gli istituti italiani maggiormente coinvolti, spiccano sicuramente Unicredit e Intesa Sanpaolo.

Come sottolinea Re:common, Intesa ha una policy molto debole sul settore del carbone e dell'oil&gas, e non ha pubblicato i dati relativi alle emissioni connesse ai propri investimenti.

Unicredit ha annunciato la data della sua uscita dal settore del carbone ma continua ad investire su petrolio e #gas.

🌪 La catastrofe climatica ed ecologica, e quella economica e sociale che ne seguirebbe, incombono sul nostro futuro. Chi persiste in questo tipo di investimenti sta giocando con le vite e la salute di milioni di persone.

👁 Aprire gli occhi sulla verità della crisi è doloroso, ma è solo inizio del processo per risvegliare la coscienza combattiva di tutt_ noi.

NOI VOGLIAMO VIVERE!
Sii parte del cambiamento necessario.
Unisciti al movimento.

Fonti
Media is too big
VIEW IN TELEGRAM
Crisi climatica e agricoltura: così la nuova PAC rischia di ostacolare la transizione ecologica
🌾 Della PAC ne abbiamo parlato tanto, ma il voto finale si avvicina e non possiamo fermarci ora.
Da Ottobre 2020 ci siamo mobilitati in tutti i modi possibili e immaginabili, dalle tweetstorm agli incontri con la Commissione Europea. Ma la bozza di PAC, che non è in linea con il Green Deal e con l'Accordo di Parigi, non è ancora stata ritirata, nonostante le promesse del Vice-Presidente della Commissione Frans Timmermans.

🌿 Purtroppo la situazione è aggravata dal fatto che su questa enorme politica europea si sa poco. Quindi abbiamo cercato di raccogliere tutte le informazioni in un articolo su Pianeta 2021 del @corriere scritto da @MartiComparelli, che vi riassume i punti principali in questo brevissimo video.

🌱 Leggete l'articolo e condividete queste informazioni fondamentali con più persone possibili!

#WithdrawTheCAP
#FutureofCAP
#fridaysforfuture
#politicaagricolacomune
#PAC
⚡️I giganti del web possono giocare un ruolo importante nel consumo energetico globale, di cui il settore digitale rappresenta una fetta sempre più grande.

💸 Qual è il prezzo dei servizi "gratuiti" delle Big Tech?

Le inserzioni pubblicitarie che affollano queste piattaforme alimentano il consumo sfrenato di beni e in alcuni casi fanno il gioco di chi investe ancora sulle fonti fossili.

Lo sapevi che esistono alternative dei servizi web più famosi?

🌳 Come abbiamo messo in pratica questi insegnamenti in Fridays For Future Italia?

Uno smartphone più libero è possibile?

🤝 Questo servizio di Repubblica è frutto di una collaborazione con devol.it e lealternative.net.

👉 Leggi l'articolo e guarda il video 👈

📢 Segui il progetto dedicato alla sostenibilità digitale: @openforfuture
📈 Per la prima volta nella storia umana abbiamo superato i 420ppm di CO2 in atmosfera. La soglia da non superare per rispettare gli Accordi di Parigi è 450ppm.

Il muro verso il quale ci stiamo andando a schiantare bendati a 300 km/h è sempre più vicino.

Usa la tua voce con noi: chiedi azioni per contrastare la crisi climatica!
Cinque nuove trivellazioni nel mare Adriatico hanno ricevuto l’okay del Ministero per la Transizione Ecologica.

Cosa non è chiaro nella frase "i combustibili fossili devono restare sotto terra"?
La minoranza ricca di chi viaggia spesso in aereo causa la maggior parte dei danni climatici dell'aviazione

💸 Un piccolo gruppo di persone prende la maggior parte dei voli, mentre molte persone non volano affatto. In Francia il 2% delle persone ha preso la metà dei voli, i "super emettitori" che volano frequentemente sono solo l'1% della popolazione mondiale e hanno causato metà delle emissioni di carbonio dell'aviazione nel 2018.

💢 Questa disparità nella responsabilità nelle emissioni è stata di nuovo evidenziata dallo studio di Possible (organizzazione del Regno Unito). Leo Murray, direttore di Possible, aggiunge che ci sono stati "sforzi disperati da parte dei politici per riportare l'aviazione alla sua precedente traiettoria di crescita in grado di bruciare il pianeta gettando denaro pubblico alle compagnie aeree".

🛩 La responsabilità nelle emissioni di CO2 dai voli aerei è sproporzionata e ricade su pochi ricchi, pur avendo conseguenze su tutte le persone. Per affrontare questo Possible propone una tassa progressiva sull'aviazione che tratterebbe i voli frequenti come l'abitudine di lusso che è.

💬 Finlay Asher, un ex ingegnere di linea aerea diventato attivista per il clima, ha dichiarato: “L'unico modo per ridurre le emissioni del settore per tempo è una politica del governo che limiti in modo equo la domanda di voli. Senza questo, nessuna tecnologia sarà di aiuto ".

🗞 fonte “The Guardian"
🌸 Quest'anno la fioritura del ciliegio giapponese è arrivata con uno spaventoso anticipo.

📈 E oltre alla data specifica del 2021, nel grafico l’andamento della curva che indica la data della fioritura, complessivamente stabile da secoli prima dell’anno 1000, va costantemente verso il basso, ovvero la fioritura avviene sempre più presto.

Qualche giorno fa abbiamo oltrepassato un altro record (e non in senso positivo): quello della concentrazione di CO2 in atmosfera, che per la prima volta in milioni di anni ha superato le 420 ppm.

💢 Inazione contro la crisi climatica significa disastri.

👉🏿 fonte 👈🏿
Climate Open Platform: costruiamo insieme il percorso verso la PreCop!
Domani, sabato 10 Aprile, alle ore 15 si terrà il primo evento!

🇮🇹🇮🇹🇮🇹
Partecipa alla prima assemblea della Climate Open Platform questo sabato, con gli interventi di Greta Thunberg (Fridays For Future Svezia), Luca Mercalli (climatologo e divulgatore) e Mitzi Jonelle Tan (Youth Advocates for Climate Action, Filippine)

Sarà il primo di una serie di appuntamenti internazionali che ci guideranno verso i summit delle Nazioni Unite di Milano (fine Settembre) e di Glasgow (COP26 a Novembre). Non mancare! Aiutaci a diffondere consapevolezza per questi importanti eventi, condividendo il post nelle tue storie! invita amici e parenti a connettersi!

👉🏾Puoi seguire l'evento #copVsCOP IN DIRETTA collegandoti alle pagine FB di FFF Milano e FFF Italia, oppure se ti trovi a Milano puoi raggiungerci allo Spazio di Mutuo Soccorso in Piazza Stuparich, 18 (MM Lotto), dove abbiamo allestito un'area che ci permetterà di assistere alla live in completa sicurezza. Ti aspettiamo con altre sorprese!

🇬🇧🇬🇧🇬🇧
Join our first conference Climate Open Platform, this Saturday, where Greta Thunberg (Fridays For Future Sweden), Luca Mercalli (Italian climatologist), and Mitzi Jonelle Tan (Youth Advocates for Climate Action Philippines) will deliver a speech.
This will be the first of a series of international meetings that will bring us to the United Nations Milano and Glasgow summits, which will be held in September and November.
Don't miss it! Help us spread consciousness for these significant events by sharing this post in your stories! invite relatives and friends to join the meeting!

👉🏾You can follow the conference #copVsCOP LIVE through our FB page FFF Milano and FFF Italia, otherwise, if you are in Milan, you can reach us at the Mutal Aid Space, which is in Piazza Stuparich, 18 (MM Lotto), where we've prepared a safe area in order to follow the conference. We're waiting for you with more surprises!

#NoMoreEmptyPromises #bastafalsepromesse
#ScioperoPerIlClima settimana 138

💪Continuiamo a scioperare ovunque nel mondo, viste le norme sul Covid continuiamo anche lo sciopero digitale!

Unisciti anche tu, online o in piazza, ogni venerdì 🌱
Manca pochissimo!
Oggi pomeriggio alle 15:00 inizierà l'evento Climate Open Platform con tantissimi ospiti internazionali d'eccezione come Greta Thunberg e Luca Mercalli.
Ci trovi a Milano allo Spazio Mutuo Soccorso (Piazza Stuparich 18, metro Lotto M1-M5) per vivere insieme questo momento, oppure segui la diretta dell'evento ad uno dei seguenti link!

🇮🇹Ascolta in italiano:
Youtube: https://youtu.be/ROaxKeWCeDA
Facebook: https://www.facebook.com/fffitalia/live/

🇬🇧Listen in English:
Youtube: https://youtu.be/MKNuDaKHGHc
Facebook: https://www.facebook.com/FFFMilan/live/


Ti aspettiamo, non mancare!
📞 Domenica 11 aprile alle 17.30 abbiamo organizzato una video chiamata introduttiva a Fridays For Future Italia.

Potrai fare tutte le domande che hai sempre voluto fare, lo scopo principale è quello di introdurre nuov* attivist* agli obiettivi, alle campagne ed al funzionamento di Fridays For Future, condividendo qualche idea per mandare avanti un gruppo locale!

☘️ Per partecipare compila questo form 👉 https://forms.gle/CgXUEfPmi55LZXXM8 e ti invieremo il link di zoom.
Generali è una compagnia assicurativa (leader in Italia), ma non vuole assicurarci un futuro. Con i suoi investimenti e assicurazioni tiene in piedi l'industria del carbone, in particolare in Polonia, Repubblica Ceca e Germania.

🏭 Gli investimenti di Generali nelle società carbonifere ammontano ancora a 203 milioni di euro, e non ha ancora neanche annunciato quando smetteranno con questi investimenti

Se vuole prendere seriamente l’emergenza climatica in corso, è bene che interrompa immediatamente ogni relazione con tutte quelle società che non prevedono di chiudere con il carbone.

📢A poche settimane dall’Assemblea degli azionisti di Assicurazioni Generali, che tu sia loro cliente o no, chiedigli di smetterla col carbone, il futuro di tutt* è a rischio! 💥

Leggi il comunicato stampa 👉 https://www.recommon.org/cs-report-cambiamento-climatico-assicurato/
Se non ve ne foste accort_ siamo sull'ultimo numero di Vanity Fair Italia, per parlare di come dove e perché si diventa attivist_, della grande minaccia che stiamo affrontando tutt_ insieme e che non vogliamo più dover affrontare.

In tutte le edicole di Italia (ancora per pochissimo), buona lettura 😉
👨‍💻Lo sai che su Marketplace di #Facebook vengono messi in vendita alcuni terreni della Foresta Amazzonica?

🌲Si tratta, ovviamente, di compravendite illecite, di aree protette, abitate da popolazioni indigene, protettrici della #foresta.
Ma Facebook non intende intervenire, in quanto si definisce solo un tramite nel suo servizio di vendita, mettendosi a disposizione delle autorità locali.

🪓 Le autorità locali sono le stesse che, sotto il governo Bolsonaro, hanno dimostrato di essere più vicine alle attività di #disboscamento, piuttosto che alla difesa dell'#Amazzonia.

🤔 È possibile ripensare il modello con cui sono concepiti attualmente i #social network, non più dipendenti dal solo profitto?

Leggi tutto l'articolo:

https://fridaysforfutureitalia.it/vuoi-un-pezzo-di-amazzonia-la-trovi-in-svendita-su-facebook/